NO ALLA UNION FLAG. I LEALISTI ATTACCANO LA BELFAST CITY HALL

The Five Demands

Alta la tensione già nella prima serata, quando una protesta lealista contro la mozione appena approvata dal Belfast City Council ha assediato l’edificio

Sotto attacco le chiese Cattoliche in centro a Belfast mentre la polizia cerca di restaurare l’ordine: è questa la situazione attuale, a qualche ora dalla decisione del Belfast City Council, che ha visto una netta sconfitta del DUP.

La PSNI si è servita di Twitter per confermare i riots  nei pressi del City Hall e in Lower Newtownards Road. Da altra fonte la notizia della chiusura al traffico di  Albertbridge Road.

L’approvazione della mozione è stata la scintilla che ha incendiato i lealisti riuniti sotto lo slogan “Keep the Union Flag” (“Mantenete la Union Flag”). Agenti della PSNI tra i feriti.

Altissimo il rischio del dilagare degli scontri anche in altre “zone calde” , così come confermato anche dalla PSNI. Ad alimentare  i timori le violenze…

View original post 824 more words

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s